Pizza gourmet, ispirazioni dal Gluten Free Expo.

Non so se ve l’ho mai detto, ma se c’è una cosa che amo è la pizza. Se fosse un mondo giusto e il mio metabolismo lavorasse come un treno, io mangerei pizza a colazione, pranzo e cena, ma purtroppo viviamo in un mondo crudele ed il mio metabolismo è fermo da anni in modalità triciclo (con una ruota bucata, in salita). Sapete com’è, io sono una combattente, per cui pizzetta mia, non ti mollo, lotterò per te sempre e comunque.

https://assets.rbl.ms/11097432/980x.gif

Per questo motivo sono particolarmente felice nel condividere con voi due ricettine davvero interessanti che provengono da un workshop d’eccellenza del Gluten free Expo (A Rimini fino a martedì, se potete non perdetelo!), “The Gluten Free Restaurant” presenta Pizza in Gran Gourmet, presenziato da due ospiti davvero speciali: Marcello Ferrarini e Marco Amoriello, che hanno presentato due pizze davvero gourmet.

E adesso, un profondo respiro prima di visualizzare la prossima foto: IMG-0207Ok, ci siete? Pronti a conoscere la ricetta per questa meraviglia bianca con spinaci e burrata? Prima di tutto, ça va sans dire, preparate la base per la pizza. Se avete bisogno di qualche consiglio a riguardo, vi segnalo il mio spazio preferito per quella che è la panificazione senza glutine: http://www.uncuoredifarinasenzaglutine.com/ (sono degli artisti, davvero. Le loro ricette sono una sicurezza sempre e comunque).

Cuocete gli spinaci in un tegame ad alta temperatura con abbondante olio evo (di ottima qualità), aglio e… aglio nero (eh ragazzi, queste son le chicche dello chef: l’aglio nero è un aglio fermentato che perde la nota forte che contraddistingue l’aglio tradizionale ed assume un leggero sentore di liquirizia). Se proprio siete dei perfezionisti e volete fare le cose come Dio comanda, il tocco finale lo dà la cipolla fermentata (alla quale dovete solo togliere la buccia prima di buttarla a pezzettoni in pentola). Parlando di metabolismi, vi serve una scusa per mangiare questa pizza senza sensi di colpa? Ditevi che lo fate per gli spinaci! Lo spinacio è infatti ricchissimo di ferro e fa benissimo a tutti quei celiaci che hanno problemi con l’abbassamento del ferro.
Infornate la pizza con la mozzarella, lasciatela cuocere a puntino e quando sarà pronta aggiungete fuori dal forno gli spinaci, una burratina e una bel pugno di pinoli che fa sempre tanta allegria (per lo meno a me, viva i pinoli!)

IMG-0232
E questa bella ragazza la volete conoscere o no? Questa è una pizza ai sei pomodori (ciliegino, piccadilly, camone, datterino, pachino e ciliegino giallo), un’autentica esplosione di gusto e di benessere perchè (sapevatelo!) è stato dimostrato che il pomodoro cotto direttamente in forno sulla pizza contiente tantissimo licopene, che fa veramente tanto ma tanto bene.
Infornate la vostra pizza condita con un’ottima polpa di pomodoro e della ricotta.  Fuori dal forno conditela con i sei pomodori divisi in settori, basilico e… rieccoci con le chicche dello chef: procuratevi una buona mozzarella di bufala, lasciatela dal frigo almeno due ore (o semplicemente non mettetecela mai, che è meglio) e inseritela in uno schiacciapatate. Si, avete letto bene, uno schiacciapatate! Non dovere fare altro che spatasciarla  sulla pizza, vi assicuro che l’effetto è fenomenale. Se lo trovate, completate il tutto con dell’aceto balsamico sferificato (una meraviglia, lo sto cercando disperatamente).

Ho trovato queste due idee strepitose e non vedo l’ora di replicarle! Quindi grazie a questi due artisti per l’ispirazione e a The gluten free restaurant che ha sponsorizzato questo workshop!

ol

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...